Continua  ad essere pesante il bollettino giornaliero dell’Asrem sul Coronavirus. Quattro le vittime nelle ultime ore: una 87enne di San Biase, ospite di una casa di riposo di Limosano, una donna di 84 anni di Frosolone, ospite della rsa  di Sant’Elena Sannita, una 89enne di Ripalimosani, ricoverata in Malattie infettive e una donna di Oratino di 89 anni che si trovava nell’area grigia Medicina d’urgenza del Cardarelli. Due i nuovi ricoveri in Malattie infettive ed un trasferimento da questo reparto a Terapia Intensiva. 953 i tamponi processati, 101 i nuovi positivi. Campobasso il comune con il maggior numero: 25, seguono Castelbottaccio con 10, Ripalimosani con 8. A Termoli 7 nuovi casi, 5 a Vinchiaturo e Isernia, 4 a Baranello, Macchiagodena, Matrice, 3 a Civitacampomarano, Santa Croce di Magliano, Sant’Elia a Pianisi, 2 a Castelmauro, Larino, Riccia. 1 nuovo caso a Acquaviva Collecroce, Campomarino, Casacalenda, Colletorto, Duronia, Fossalto, Gildone, Guardialfiera, Guardiaregia, Mirabello,Oratino, Sesto Campano.  Ma ci sono anche 58 guariti, di cui 10 a Campobasso, 9 a Termoli. Gli attualmente positivi sono 1171, gli asintomatici a domicilio 1104, i ricoverati al Cardarelli sono 64, di cui 56 in Malattie infettive e 8 in Terapia intensiva. Le vittime dall’inizio della pandemia sono 230, mentre i guariti 6082.

Intanto si allarga il cluster del Cardarelli: una trentina i contagiati, nei reparti di Chirurgia e Medicina, tra medici e personale sanitario.

 

Potrebbe interessanti anche:

Incidente nei campi a Trivento, si ribalta il trattore e muore schiacciato un 85enne

  Incidente nei campi a Trivento, in contrada Quercia Piana, dove un anziano agricolt…