Sant’Elia a Pianisi è un paese sotto choc per la morte di una 29enne. Il decesso la scorsa notte, ma non si sa se fosse affetta da Covid. Il marito era risultato positivo e la ragazza si era sottoposta a test rapido, risultato negativo,  in attesa del  tampone molecolare. Ma oltre alla 29enne, anche un altra persona del paese è deceduta: si tratta di un 70enne che era ricoverato al Cardarelli in Terapia intensiva. “A Sant’Elia la situazione è critica – ha denunciato la consigliera regionale del Pd, Micaela Fanelli – con quasi cento positivi accertati. Ho scritto al presidente Toma e al direttore generale dell’Asrem Florenzano e al prefetto di valutare la possibilità di dichiarare il paese zona rossa e potenziare da subito il tracciamento”, ha concluso.

 

Potrebbe interessanti anche:

Sanità, sulle partite iva scede in campo la Fials: “Intervenga il Parlamento”, chiede il sindacato

Il tema delle assunzioni rappresenta la questione centrale del sistema sanitario regionale…