La settimana si apre con la notizia di tre nuovi decessi legati al Covid. Si tratta di un uomo di 81 anni della rsa di Castel Del Giudice, di un 91enne di Larino e di una donna di 85 anni ospite della casa di riposo di Ripabottoni. Sono i dati dell’ultimo bollettino Asrem dal quale tuttavia arriva anche qualche buona notizia. Intanto quella del numero delle persone guarite, che sono 69 e che supera quello dei nuovi contagi, 37, riscontrati sui 503 tamponi processati, con un rapporto tra tamponi e nuovi positivi che supera di poco il 7%. Intanto migliorano le condizioni del ragazzo di 16 anni ricoverato in un primo momento a Termoli e che è stato trasferito  successivamente nel reparto di Terapia intensiva del Cardarelli. Tre i nuovi ricoveri in Malattie infettive altrettanti dimessi dallo stesso reparto. Quanto ai nuovi positivi, il maggior numero si registra a Termoli, con 8 nuovi casi, 7 a Campomarino, 4 ad Isernia e Venafro, 2 ad Ururi. Un caso negli altri comuni. Gli attualmente positivi sono 2734, gli asintomatici a domicilio 2591. I pazienti ricoverati sono 67 di cui 59 in Malattie infettive e 8 in Terapia intensiva. 166 le persone decedute dall’inizio della pandemia. I tamponi processati in totale sono 96673 di cui 82663 negativi, mentre le persone guarite sono 2858.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…