Nella giornata di ieri, nonostante le forti piogge, alcuni cacciatori hanno voluto comunque effettuare una battuta di caccia tra il comune di Castel Del Giudice e San Pietro Avellana. Al rientro, però, il gruppo è rimasto bloccato a causa di un torrente in piena. I cacciatori hanno così contattato i Carabinieri che hanno girato la segnalazione ai Vigili del fuoco. Sono intervenuti i Vigili del fuoco del Distaccamento di Castel di Sangro e successivamente anche una squadra dal Distaccamento di Agnone. Con una scala Italiana i Vigili del fuoco hanno formato un ponte provvisorio che ha permesso il recupero dei cacciatori e dei loro cani.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…