Muore in un ospedale in provincia di Teramo una dipendente cinquantenne della casa di riposo di Scapoli, già pesantemente toccata dal Covid, con un bilancio di quattro morti e trenta contagiati. La donna si era sentita male e si era fatta ricoverare all’ospedale di Castel di Sangro. Da lì, visto il rapido peggioramento, il trasferimento ad un ospedale del Teramano dove è deceduta questa mattina. Lascia il marito e due figli.

Potrebbe interessanti anche:

Isernia, manifestazione pacifica No Green Pass: “Triste chiama Isernia risponde”

Si sta svolgendo presso la Villa Comunale di Isernia una manifestazione pacifica a sostegn…