Home Attualità I Vigili del Fuoco festeggiano la patrona Santa Barbara
Attualità - Evidenza - 4 Dicembre 2020

I Vigili del Fuoco festeggiano la patrona Santa Barbara

Una cerimonia breve e ristretta, in osservanza della misure anticovid, quella che si è svolta al comando del vigili del fuoco a Campobasso per festeggiare la patrona Santa Barbara. La benedizione dell’arcivescovo Bregantini, con i vigili schierati e la presenza del Prefetto Maria Guia Federico, che a febbraio andrà in pensione.
Il Comandante provinciale e reggente regionale Michele Di Tullio ha evidenziato l’impegno quotidiano del Vigili del Fuoco, ancora più attento in questo periodo di emergenza sanitaria. “Ci siamo adeguati alle normative vigenti dotandoci di tutti gli strumenti per garantire interventi in sicurezza – ha detto Di Tullio – ottenendo una lista delle persone positive così da avvertire le squadre al lavoro e farli operare senza problemi. Abbiamo avuto dei casi ma di importazione, dall’esterno, quindi da un punto di vista sanitario sono soddisfatto delle misure messe in campo nel Comando.
Di Tullio ha anche tracciato un bilancio dell’attività svolta nell’anno che sta per chiudersi. “Oltre 3000 interventi, per fortuna sono calati gli incidenti stradali, ma operiamo su prevenzione e controllo, sugli incendi e le indagini, l’ultimo quello nella villa Guacci a Campobasso”.
Dopo la benedizione dell’Arcivescovo Bregantini, conferiti anche riconoscimenti a due giovanissimi campobassani, Luca Mancinelli e Fabrizio Pece, che salvarono la vita a un uomo che stava per essere avvolto dalle fiamme in un incendio nella sua abitazione. “Quello che abbiamo fatto – hanno detto – è il frutto dell’insegnamento dei nostri genitori, dei valori che ci hanno inculcato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Il mercato delle vacche

Di Angelo Persichilli Credo sia stato Luca Goldoni a scrivere nel suo libro “Colgo l’occas…