Home Cronaca Una casa come bazar della droga: arrestati 3 giovani. Sequestrate anche una pistola e 3 munizioni
Cronaca - Evidenza - 27 Novembre 2020

Una casa come bazar della droga: arrestati 3 giovani. Sequestrate anche una pistola e 3 munizioni

CAMPOMARINO. C’erano già dei sospetti prima che i carabinieri entrassero in quella abitazione. Sospetti fondati. Una casa di Campomarino trasformata in un bazar della droga. Tre giovani, tra i 23 e i 28 anni sono stati arrestati.

I militari, tra quelle mura, hanno rinvenuto ogni tipo di sostanza stupefacente: 8 grammi di cocaina, 8 di eroina, 25 di marijuana e 55 di hashish già in parte frazionate per lo spaccio. Una sorta di laboratorio con bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. Ma i carabinieri hanno sequestrato anche armi e munizioni: una pistola calibro 6,35 sprovvista di marca e matricola, 3 cartucce dello stesso calibro, un coltello a serramanico avente la lama con tracce di hashish ed anche la somma contante di oltre mille euro in banconote di vario taglio, verosimile provento dell’attività.

I 3 giovani, in concorso, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi e munizioni. Sono ai domiciliari.

I carabinieri hanno avviato ulteriore accertamenti tecnici per analizzare la droga sequestrata.
L’attività di controllo, assicurano dalla Compagnia di Termoli, nell’ambito delle direttive impartite dal Comando Provinciale di Campobasso, continuerà senza soluzione di continuità, con l’obbiettivo di fornire ai cittadini una sempre più attenta e costante vigilanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Il mercato delle vacche

Di Angelo Persichilli Credo sia stato Luca Goldoni a scrivere nel suo libro “Colgo l’occas…