Home Cronaca Florenzano e la polemica con gli infermieri: “Massima fiducia, non ho mai accusato nessuno”
Cronaca - Evidenza - 25 Novembre 2020

Florenzano e la polemica con gli infermieri: “Massima fiducia, non ho mai accusato nessuno”

Da oggi gli anziani positivi al covid che necessitano di un ricovero potranno essere accolti nella Rsa di Venafro che ha riaperto i battenti. I primi pazienti sono già arrivati, “ma non sono trasferimenti dagli ospedali, – ha voluto precisare il direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano – quello del Santissimo Rosario infatti non è un altro reparto di malattie infettive, ma una residenza per anziani positivi al Covid. Insieme alla novità che riguarda la struttura di Venafro Florenzano annuncia anche un pontenziamento della macchina per il tracciamento dei contatti e getta acqua sul fuoco di una polemica esplosa nelle ultime ore con l’Ordine degli infermieri che lo ha accusato perché avrebbe affermato che alcuni operatori sanitari si sarebbero infettati fuori dagli ospedali. Il direttore ringrazia il personale e gli ribadisce “massima fiducia”: “Non ho mai detto che i contagi sono avvenuti fuori dall’ospedale – spiega – ma ho solo affermato che stiamo verificando ogni situazione con indagini epidemiologiche per vedere se i contagi sono avvenuti all’interno o all’esterno delle strutture sanitarie. Da parte mia – prosegue – non c’è dunque alcuna mancanza di rispetto nei confronti degli operatori. E’ solo che dobbiamo essere certi di quello che è accaduto ed evitare allarmi ingiustificati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Il mercato delle vacche

Di Angelo Persichilli Credo sia stato Luca Goldoni a scrivere nel suo libro “Colgo l’occas…