Home Attualità Uilm-Uil: “I casi Covid aumentano, serve uno screening di massa tra tutti i lavoratori”
Attualità - Evidenza - 17 Novembre 2020

Uilm-Uil: “I casi Covid aumentano, serve uno screening di massa tra tutti i lavoratori”

La segreteria territoriale Uilm-Uil, a seguito dell’aumento dei contagi da Covid-19 in regione, richiede un’implementazione di quanto fatto fino ad ora nella lotta al virus per la sicurezza dei lavoratori.

“Crediamo sia ormai non più derogabile – sostiene Francesco Guida – un immediato confronto tra la Regione, i comuni e le associazioni datoriali di categoria per stabilire una strategia comune. Non siamo virologi, ma crediamo che sia urgente uno screening di massa a tutti i lavoratori della nostra Regione, a partire dal nucleo industriale più grande, quello di Termoli. I lavoratori e le loro famiglie hanno paura, è un dovere di tutti – ha concluso Guida – dare risposte concrete”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid, i guariti superano i nuovi positivi. I contagi sono 60 su 655 tamponi. Ancora vittime

Per la prima volta, dall’inizio della pandemia, il numero dei guariti supera quello dei nu…