Sul caso del paziente di Riccia deceduto al Cardarelli e che sarebbe stato abbandonato, caso denunciato dai parenti dell’uomo con una lettera a Telemolise, il parlamentare del Movimento 5 Stelle ha presentato una interrogazione al ministro della Salute Roberto Speranza. “Ho chiesto all’eponente del governo – ha spiegato il parlamentare – di risolvere il problema della carenza di personale negli ospedali molisani. Un problema cronico che con la pandemia è diventato ancora più dramnmatico”. Nelle ultime settimane – ha aggiunto Federico – sono aumentati i decessi all’interno dell’ospedale Cardarelli e si sono moltiplicate anche le segnalazioni di cittadini e operatori in merito alle difficoltà registrate nei reparti maggiormente coinvolti nell’emergenza sanitaria, ovvero Malattie infettive e Terapia intensiva”.
“Il Molise –
ha concluso – sta conoscendo ora la vera potenza del virus ed è impensabile affrontare l’emergenza con lo stesso personale, le stesse strutture e la stessa organizzazione dei mesi scorsi. Di questo stato di cose Asrem deve assumersi la responsabilità, ma il Ministero deve fare la propria parte per porvi rimedio”.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, ancora una vittima:si tratta di un uomo di 77 anni di Isernia. Un nuovo ricovero e un solo positivo

Ancora una vittima del Covid in Molise. Si tratta di un uomo di 77 anni di Isernia, che er…