Confermata un’altra settimana di stop alle attività in presenza al Palazzo di Giustizia di Isernia.
La proroga della chiusura è stata stabilita dalla conferenza permanente, composta dal presidente del Tribunale Vincenzo Di Giacomo, dal procuratore capo Carlo Fucci e dal presidente dell’Ordine degli avvocati Maurizio Carugno.
Il provvedimento si è reso necessario a seguito dei casi di positività registrati nelle ultime settimane a Palazzo di Giustizia. Al momento si è in attesa del completamento dell’indagine epidemiologica da parte dell’Asrem.
Da qui la decisione di tenere ancora chiuso, per motivi precauzionali, il Palazzo di Giustizia pentro.

Potrebbe interessanti anche:

Poggio Sannita non ricorda il Giorno della Memoria, Palomba: “Ancora una volta silenzio”

Poggio Sannita non ha ricordato l’importante Giornata della Memoria. A sottolinearlo…