Emergenza coronavirus, il sindaco di Torella del Sannio ordina la chiusura al pubblico della casa di riposo “Villa san Clemente”. La residenza ospita per la maggior parte persone anziane e il rischio di contagio si fa davvero alto, considerata la curva epidemiologica con il repentino aumento dei contagi da Covid-19. In via precauzionale, il sindaco Antonio Lombardi ha disposto la chiusura al pubblico della comunità alloggio “Villa san Clemente” fino al 24 novembre 2020. A chiunque viene fatto divieto di accedere alla casa di riposo, tranne che agli operatori socio-sanitari in servizio presso la struttura, al personale amministrativo e sanitario e ogni altro soggetto con ruolo funzionale alle attività della struttura.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…