Un detenuto psichiatrico, nel carcere di Campobasso, ha preso a morsi quattro poliziotti penitenziari. Ad uno ha addirittura staccato un lobo di orecchio ingoiandolo. Il nordafricano, negli ultimi giorni si era reso protagonista di altre due aggressioni nei confronti di altrettanti poliziotti. L’episodio, secondo il segretario generale del sindacato Spp, Aldo Di Giacomo, riapre il tema, più volte segnalato, dei detenuti psichiatrici abbandonati nei penitenziari.

Potrebbe interessanti anche:

Asrem, “Percorso Azzurro Lilt For Man”: campagna per la prevenzione dei tumori maschili

Anche quest’anno l’ASREM partecipa alla campagna nazionale di prevenzione dell…