Un uomo di 61anni, di Macchiagodena, che era ricoverato in Terapia Intensiva a Campobasso, è deceduto per Covid. Lo ha comunicato il Direttore Generale dell’Asrem Oreste Florenzano. Si tratta della 27 esima vittima in Molise, tra le più più giovani stroncate dal virus.
Intanto, come riportato nell’ultimo bollettino diffuso dall’Azienda sanitaria regionale, ancora una impennata di nuovi positivi. Dai 577 tamponi processati nelle ultime ore sono emersi 56 contagi, con la provincia di Isernia che resta quella maggiormente colpita. 5 i casi a Campobasso, 8 ad Isernia, 5 a Venafro, 4 a Castelpetroso, Cerro al Volturno, Termoli e Riccia, 3 a Macchia d’Isernia, Forli del Sannio, ed 1 rispettivamente a Baranello, Bojano, Fornelli, Mirabello, Miranda, Montaquila, Montenero di Bisaccia, Monteroduni, Oratino, Pesche, Ripalimosani, Roccasicura, San Giacomo degli Schiavoni, San Polo Matese, Santa Croce di Magliano e Scapoli. Si tratta per la maggior parte di casi legati a cluster noti. Si registrano due ricoveri a Malattie infettive, di Campomarino e Campobasso e due dimessi, di Oratino e Bojano. In totale i ricoverati in reparto sono 13. In Terapia Intensiva era ricoverato l’uomo che purtroppo è deceduto.
Ci sono anche 12 guariti: 2 di Larino, Venafro, Campobasso e Isernia. 1 di Campomarino, Bojano, Ripabottoni, Santa Croce di Magliano. Gli attualmente positivi sono 500. 599 le persone guarite dall’inizio della pandemia

 

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni Politiche, a Trivento oltre il 55% dei votanti è di centrodestra. Primo partito Fratelli d’Italia con quasi il 26% degli elettori a seguire Forza Italia. Il 18% dell’elettorato al centrosinistra, 13% Movimento 5 stelle

Sono stati in totale 1.981 gli elettori che si sono recati alle urne di via Acquasantianni…