Home Cronaca Anziana disperata chiede aiuto a una finta astrologa che le spilla tanto denaro, denunciata una siciliana
Cronaca - Evidenza - 21 Ottobre 2020

Anziana disperata chiede aiuto a una finta astrologa che le spilla tanto denaro, denunciata una siciliana

BASSO MOLISE. In preda a problemi personali e alla paura di non poterli risolvere, un’anziana di un paese del basso Molise ha pensato di trovare nei tarocchi la soluzione. Ma non sapeva che l’incubo era vicino.

La donna ha chiesto aiuto in rete a una fantomatica astrologa che ha subito approfittato della disperazione in cui versava l’anziana: di lì a poco la richiesta di denaro. Molto denaro. Una, due, tre, diversi pagamenti. I soldi cominciavano ad essere tanti e la signora, a quel punto, ha trovato la forza di interrompere la consultazione delle carte. A quel punto però sono iniziate le minacce. La finta maga non si è data per vinta ed ha intimorito la vittima dicendole che, se non avesse più continuato a versare soldi, avrebbe avvisato tutti i suoi parenti spifferando ogni segreto. Non c’era altro da fare, per l’anziana donna, se non contattare i carabinieri che dopo accurate indagini hanno identificato la truffatrice, una donna siciliana su cui ora pende una pesante denuncia.

Le truffe online, soprattuto ai danni di anziani, sono diventate una piaga. I militari della Compagnia di Larino hanno deferito, dall’inizio dell’anno almeno dieci persone, ritenute dagli investigatori responsabili, a vario titolo, di truffa, indebito utilizzo o falsificazione di carte di credito, sostituzione di persona, tentata estorsione, accesso abusivo al sistema informatico.
“E’ fondamentale prestare attenzione ai pericoli in rete”, mettono in guardia dal Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, invitando a consultare il sito www.carabinieri.it.
I pericoli in rete sono tanti ed è bene tutelarsi, anche contattando la più vicina Stazione dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Atm, lavoratori in stato di agitazione: in tempo di Covid l’azienda non tutela la nostra salute

Stato d’agitazione per i lavoratori dell’Atm che stanno vivendo, ormai da settimane, un du…