Home Apertura Aggiornamento Covid in Molise: 28 nuovi positivi, 5 ricoveri in Malattie Infettive e 3 guariti
Apertura - Attualità - Cronaca - Evidenza - 21 Ottobre 2020

Aggiornamento Covid in Molise: 28 nuovi positivi, 5 ricoveri in Malattie Infettive e 3 guariti

Continua a salire in Italia la curva dei contagi. 15.199 i nuovi positivi e 127 i deceduti per Covid Record di tamponi: oltre 177mila. Solo in Lombardia oltre 4mila contagiati nelle ultime ore.
Anche in Molise continuano a registrarsi casi, come emerge dall’ultimo bollettino diffuso dall’Asrem. Sono 28 i nuovi positivi, quasi tutti appartenenti a cluster noti: 9 i casi a Colletorto, 3 a Termoli, 3 a Riccia, di cui 1 dopo tampone pre ricovero, 2 a Campobasso, di cui 1 rientrato da fuori regione, 1 a Baranello, sempre persona rientrata da fuori regione, 1 a Bojano, 1 caso a Casalciprano, ancora 1 a Castelpetroso, 1 a Chiauci, dopo tampone richiesto dal medico di medicina generale, 1 caso rispettivamente a Isernia, Pesche, Petacciato, San Martino in Pensilis, Toro e Venafro. 684 i tamponi processati nelle ultime ore in Molise. 5 i nuovi ricoveri in Malattie Infettive. 1 persona di Casalciprano, 1 di Bojano, 1 di Chiauci, 1 di Castelpetroso e 1 di Venafro. 1 paziente di Isernia invece dimesso dal reparto. Al momento, dei pazienti Covid in cura al Cardarelli, uno solo è in Terapia Intensiva. 3, intanto, sono i guariti nelle ultime ore: 1 persona di San Giacomo degli Schiavoni, 1 di Guardialfiera e 1 di Larino. Gli attualmente positivi sono 456 nella nostra regione, i guariti dall’inizio della pandemia sono 587.
A Colletorto il sindaco Cosimo Mele ha disposto la sospensione delle lezioni in tutte le scuole del paese, materne elementari e medie, per la positività di 4 alunni, riscontrata dopo i tamponi predisposti in seguito al contagio di un’altra studentessa nei giorni scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 6 nuovi decessi e 80 positivi. 100 i guariti nelle ultime ore

Quattro erano ricoverati in malattie infettive e due invece erano ospiti di case di riposo…