È ancora Giuseppe Testa il vincitore del Rally del Molise. Dall’edizione numero 21 fino alla 25 il driver di Cercemaggiore è riuscito ad essere il più veloce nella prova organizzata dall’Aci Molise e valida come trofeo ‘Giuseppe Matteo’, oltre che come ultima tappa della settima zona per la coppa rally ‘Aci Sport’, prologo al gran finale nazionale di Como. Il pilota Molisano su Skoda Fabia ha vinto tutte e otto le manche della competizione. Alla fine, il distacco impresso sul secondo classificato (Carmine Tribuzio) è di oltre due minuti (2’09”8 per l’esattezza), a chiudere il podio Gravante. Un edizione particolare, un evento disputato senza il pubblico ma che ha regalato emozioni ai tanti appassionati che hanno potuto seguire la kermesse sulle piattaforme social. Otto prove che si sono svolte con: sole, pioggia e atmosfera nottura. Oltre a quello assoluto Testa, ha conquistato il successo sia di gruppo (R) che di classe (R5). Sul versante femminile la Peugeot 208 griffata Acqua Molisia di Martina Iacampo con alle note Fabiano Cipriano è stata la più veloce. 50 gli equipaggi che hanno concluso la prova sui 67 iscritti con un totale di diciassette ritiri in corso d’opera peraltro legati esclusivamente a noie di carattere meccanico.

Potrebbe interessanti anche:

Pallavolo Maschile Serie B, lo schiacciatore Rescignano ancora un anno con l’EnergyTime Spike CB

Tra conferme e nuovi arrivi prende forma la rosa 2022/2023 dell’EnergyTime Spike Devils Ca…