Home Apertura Covid, si allarga la mappa del contagio in regione: coinvolti 59 comuni su 136
Apertura - Cronaca - 19 Ottobre 2020

Covid, si allarga la mappa del contagio in regione: coinvolti 59 comuni su 136

Con la seconda ondata del virus e quasi 400 casi positivi presenti attualmente sul territori regionale, cambia rapidamente la mappa del contagio in Molise. In appena tre giorni sono saliti a 59 su 136 i comuni dove si registrano casi di covid. Erano 50 prima del fine settimana appena trascorso. Ecco le situazioni più gravi: in testa c’è Isernia con 68 contagiati, poi Castelpetroso, dove si è registrato il caso del funerale diventato focolaio. Mai dall’inizio dell’emergenza in un paese molisano si era avuta una situazione simile: ben 53 casi su 1600 abitanti. Poi Campobasso con 30 casi, Venafro con 25, Termoli con 20 e Bojano con 18 casi. Seguono decine di altri comuni che hanno comunque sempre meno di dieci positivi e in alcuni casi anche un solo contagiato nel paese.

Quanto all’ultimo bollettino diffuso dall’Asrem, a fronte di 736 tamponi ci sono 38 nuovi positivi. 12 le persone ricoverate in ospedale, cosa che non accadeva da mesi, ma sono tutte nel reparto di malattie infettive e nessuna in terapia intensiva.

Infine ecco un riepilogo dei dati dall’inizio dell’emergenza. In 8 mesi in Molise sono stati processati 52mila tamponi. Le persone che si sono ammalate sono state quasi mille. 569 sono guarite. 26 non ce l’hanno fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 6 nuovi decessi e 80 positivi. 100 i guariti nelle ultime ore

Quattro erano ricoverati in malattie infettive e due invece erano ospiti di case di riposo…