Aprirà i battenti, sabato 31 ottobre, la mostra fotografica 136 Identità Molise, promossa dalla Regione Molise e dalla Fondazione Molise Cultura.

Le foto sono di Franco Cappellari, specializzato in reportage di viaggio e fotografia aerea e che vanta collaborazioni con importanti riviste specializzate.

L’intento del progetto è di raccontare il territorio molisano attraverso 136 scatti, uno per paese, così da trasmettere le emozioni originate da una terra meravigliosa (sono parole dell’autore) ma ancora poco conosciuta.

Una visione d’insieme della regione unica e mai vista prima.

Il Molise non rientra nei percorsi turistici più battuti e proprio per questo conserva ancora l’autenticità che spesso il viaggiatore cerca invano. Arroccato sugli Appennini, da un lato, e affacciato su mar Adriatico dall’altro, offre ricchezza di suggestioni ed emozioni intense.

La mostra si inquadra, dunque, nelle iniziative di promozione del Molise attraverso la valorizzazione nei circuiti nazionali ed internazionali del suo patrimonio artistico, culturale e naturale. La conoscenza del valore culturale ed artistico dei borghi, dei centri storici, dei siti e dei monumenti è il presupposto fondamentale – secondo i curatori dell’esposizione – per rendere efficaci le azioni di comunicazione turistica e culturale di un territorio tutto da scoprire.

Nonostante il 2020, a seguito della pandemia da Covid-19, ha “portato” in regione molti turisti alla ricerca di mete più sicure e tranquille, il patrimonio culturale molisano è ancora oggi una risorsa poco valorizzata. Ma è un patrimonio che può divenire, realmente, fattore per lo sviluppo, sociale ed economico del Molise.

La mostra, 136 Identità Molise, sarà aperta al pubblico – con le solite prescrizioni anti-Covid, dal 31 ottobre al 28 novembre 2020; dal martedì al sabato (17-20) presso il Palazzo Gil in via Milano a Campobasso.

Potrebbe interessanti anche:

“Molis3SenzaSostanze Stupefacenti”, cerimonia di premiazione delle scuole partecipanti

Nell’Auditorium della “Ex Gil” di Campobasso si è svolta la cerimonia di premiazione del C…