Home Attualità Crisi economica da pandemia, il Comune di Trivento ha previsto agevolazione per la tassa sui rifiuti
Attualità - Evidenza - QD - Trivento - 17 Ottobre 2020

Crisi economica da pandemia, il Comune di Trivento ha previsto agevolazione per la tassa sui rifiuti

Crisi economica da pandemia, il Comune di Trivento ha previsto agevolazione per la tassa sui rifiuti. L’amministrazione comunale di Trivento ha riconfermato, anche per il 2020, le tariffe Tari (tassa sui rifiuti) approvate per l’anno 2019. Un a decisione presa per venire incontro alle attività produttive che hanno patito notevoli danni economici per la chiusura forzata causa epidemia Covid-19. Nello specifico, è stato stabilito la riduzione del 100% della quota fissa e variabile del tributo Tari sulla base dei giorni di chiusura per ciascuna tipologia di attività identificata con il relativo codice Ateco. Inoltre, ci sarà la riduzione del 50% della quota variabile per il periodo successivo alla sospensione obbligatoria e fino al 31.12.2020. La seconda agevolazione non sarà riconosciuta al contribuente che non risulti in regola con il pagamento del tributo Tari relativo agli anni d’imposta precedenti. Infine, il pagamento della tassa potrà essere effettuato in tre rate: 1° rata, con scadenza lo scorso 30/09/2020, 2° rata, con scadenza 31/10/2020, 3° rata, con scadenza 30/11/2020. Le bollette ricevute oltre la data di scadenza potranno essere pagate entro 15 giorni dalla data di ricevimento delle stesse. Per qualsiasi informazione e/o comunicazione rimangono a disposizione l’ufficio Tributi preposto sito in via Torretta, 6, aperto al pubblico il lunedì e mercoledì dalle ore 09.30/13.00 e 15.00/17.00, tel. 0874/873424-873444, e-mail: settoreragioneria@comunetrivento.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Termoli: lacrime e dolore per l’ultimo saluto a Sara, la città si stringe intorno alla famiglia

Lacrime e commozione a Termoli per i funerali di Sara Favia, la ragazza di 17 anni rimasta…