Home Cronaca Alla stazione di Termoli arrestato latitante pugliese, deve scontare 5 anni per reati di droga ed evasione
Cronaca - Evidenza - Termoli - 14 Ottobre 2020

Alla stazione di Termoli arrestato latitante pugliese, deve scontare 5 anni per reati di droga ed evasione

Nel pomeriggio di ieri, nella Stazione Ferroviaria di Termoli, nel corso di un ordinario servizio di vigilanza, gli agenti di polizia hanno controllato un uomo che, accortosi dei poliziotti, ha cercato di dileguarsi nella direzione opposta.

Il 42enne, originario della provincia di Lecce, da accertamenti effettuati, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione, emesso il 9 ottobre scorso, dalla Procura del Tribunale di Lecce, dovendo espiare 5 anni di reclusione per reati di droga e per evasione. Al termine dell’attività di rito è stato quindi condotto dagli agenti presso il carcere di Rebibbia a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…