Nel pomeriggio di ieri, nella Stazione Ferroviaria di Termoli, nel corso di un ordinario servizio di vigilanza, gli agenti di polizia hanno controllato un uomo che, accortosi dei poliziotti, ha cercato di dileguarsi nella direzione opposta.

Il 42enne, originario della provincia di Lecce, da accertamenti effettuati, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione, emesso il 9 ottobre scorso, dalla Procura del Tribunale di Lecce, dovendo espiare 5 anni di reclusione per reati di droga e per evasione. Al termine dell’attività di rito è stato quindi condotto dagli agenti presso il carcere di Rebibbia a Roma.

Potrebbe interessanti anche:

Abusi e maltrattamenti in casa di riposo del basso Molise, 16 indagati. Per 9 di loro scattate le misure interdittive

Anziani maltrattati, vessati, offesi e minacciati, tenuti di fatto sotto sequestro. E’ qua…