Home Attualità Torna la rassegna TermoliMusica: concerti itineranti nei comuni

Torna la rassegna TermoliMusica: concerti itineranti nei comuni

Resiste al tempo e alle pandemie, perché torna la stagione concertistica TermoliMusica, arrivata alla sua sedicesima edizione grazie all’impegno dell’associazione Onde Serene, che quest’anno è riuscita anche a farla inserire nel bando della regione ‘Turismo è cultura’. “E’ motivo di orgoglio, un riconoscimento del lavoro fatto e la spinta ad andare avanti” ha esordito il direttore artistico Giuseppe Nese. La stagione autunnale inizierà domenica 4 ottobre per concludersi il 27 dicembre, con sette concerti che vanno dal jazz locale con il gruppo molisano Louis Mr Jazz, a un duo di violoncellisti svizzeri, passando per musicisti pluripremiati come il clarinettista Lucio Brancati o la flautista Ilenia Cimino. Chiude la rassegna l’etno jazz di Joe Barbieri. Poi a gennaio spazio alla stagione invernale che si chiuderà il 28 febbraio. Per questa edizione i concerti saranno itineranti con appuntamenti non solo a Termoli, ma anche a Civitacampomarano, Tavenna, Campomarino, Guglionesi. A presentare l’iniziativa per il comune c’era l’assessore Giuseppe Mottola, e poi Daniela Battista per la Casa del Libro e Antonio Franzese per l’Azienda autonoma di soggiorno e Turismo. Entrambi hanno rimarcato l’importanza che la rassegna musicale riveste come contributo culturale a una città che non ha più neanche il teatro. “La cultura deve essere sistematica e organica, è vitale e le Istituzioni devono farsene carico. Sono lieto che la Regione e il Comune di Termoli abbiano dato il proprio sostegno a questa iniziativa” ha commentato Franzese. I concerti rispetterano le rigorose norme anti covid e per quanto riguarda Termoli si svolgeranno al cinema Sant’Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…