Home Attualità Gam, Iorio: “Subito un bando per trovare un partner”
Attualità - Evidenza - Politica - Regione - 29 Settembre 2020

Gam, Iorio: “Subito un bando per trovare un partner”

“Nonostante il divieto prospettato dal presidente Toma alla mia proposta, oggi in Italia sono attive 6.310 societa’ a partecipazione pubblica che danno lavoro a circa 900 mila addetti. Nulla vieta che una regione possa individuare le attivita’ produttive strategiche per il raggiungimento di obiettivi di interesse pubblico che la stessa Regione e’ tenuta a tutelare. E la Regione Molise lo ha fatto: in piu’ occasioni il Consiglio regionale ha individuato la filiera avicola come attivita’ di interesse strategico”. Lo sostiene il consigliere regionale Michele Iorio.

“Il presidente Toma – spiega Iorio – non tiene conto della decisione del Consiglio, nonostante la Regione sia unica proprietaria della Gam, e invece di proporre un progetto regionale di rilancio prospetta rimedi che per i lavoratori sono solo palliativi. Lo sa Donato Toma, lo sanno i suoi collaboratori, lo sanno bene i sindacati che continuano a sussurrare al governatore che la via maestra e’ quella di seguire la mia proposta: adottare politiche attive del lavoro per una parte dei lavoratori e proseguire sulla strada che individui il privato per portare a compimento l’accordo di programma con il Ministero dello sviluppo economico per 40 milioni di euro facendo ripartire la filiera avicola anche prevedendo ancora una partecipazione regionale” conclude l’ex governatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…