Home Cronaca Scuola di Larino, negativi i primi tamponi. Nella casa di riposo di Portocannone i casi positivi stanno bene
Cronaca - Evidenza - 26 Settembre 2020

Scuola di Larino, negativi i primi tamponi. Nella casa di riposo di Portocannone i casi positivi stanno bene

Buona parte dei tamponi effettuati su bambini, docenti e collaboratori della scuola “Magliano” è stata processata e ha dato esito negativo. Ma i numeri forniti dall’Asrem si riferiscono a un dato parziale e nello specifico ai test su alcuni insegnanti. Per precauzione, quindi, e in attesa che siano processati anche gli altri tamponi, la scuola resta chiusa. Prima che il sindaco Pino Puchetti, di concerto con il preside Antonio Vesce, dia l’ok alla riapertura sarà necessaria la negatività di tutti i test. Nei giorni scorsi infatti sono stati effettuati circa 50 tamponi.
“Ribadiamo l’invito – ha detto il sindaco in una comunicazione ufficiale ai cittadini – a comportarvi secondo la normativa vigente e ad utilizzare i dispositivi di protezione individuale”.

L’ultimo positivo da Covid del basso Molise fa riferimento al cluster legato alla casa di riposo di Portocanone, dove però la situazione è sempre sotto controllo. Tranne un operatore con lievi sintomi influenzal, tutti gli ospiti e i dipendenti della struttura risultati positivi sono asintomatici e stanno bene. Sono sotto stretto monitoraggio dell’unità sanitaria di continuità assistenziale che, unitamente agli operatori del Dipartimento di Prevenzione dell’Asrem, stanno facendo un ottimo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…