Home Apertura Covid, giornata nera: un anziano morto al Cardarelli e sette nuovi positivi
Apertura - Cronaca - 26 Settembre 2020

Covid, giornata nera: un anziano morto al Cardarelli e sette nuovi positivi

L’ultimo decesso era avvenuto tre mesi fa. Al Cardarelli è morto il paziente di 85anni, ricoverato da settimane nel reparto infettivi arrivato in ospedale dalla casa di riposo Villa Adriatica di Portocannone. L’anziano di Campomarino era considerato il numero uno del cluster degli ospiti della struttura, dove erano poi risultati positivi gran parte degli anziani e diversi operatori, quasi tutti però asintomatici.
Il Covid, invece, non ha dato scampo all’85enne, 24esima vittima in Molise dall’inizio dell’emergenza. L’ultimo decesso era avvenuto lo scorso 4 giugno.
Dall’ultimo bollettino diramato dall’Asrem ci sono anche 7 nuovi positivi, di cui 3 a Campomarino, uno a San Martino in Pensilis e uno a Portocannone, tutti appartenenti a cluster noti. Poi un positivo a Toro e uno a Venafro. In totale i casi positivi attualmente trattati sono 147
E sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati sugli alunni della seconda elementare sezione C della scuola Magliano di Larino, dove nei giorni scorsi era stato riscontrato positivo un bambino. Negativo anche il responso del test effettuato su tutti gli insegnanti e sul personale tecnico dell’istituto. Per questo il dirigente scolastico, Antonio Vesce, d’accordo con il sindaco, ha deciso per lunedì mattina la riapertura della scuola.
A Termoli, invece, sono risultati positivi al test sierologico undici dipendenti si una azienda del nucleo industriale. Un esame attivato su base volontaria in numerose ditte, per operare in condizioni di massima sicurezza. Gli 11 dipendenti positivi sono a casa in isolamento e lunedì verranno sottoposti a tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…