Home Evidenza Iscrizione al secondo anno di Medicina, i giudici danno ragione a studentessa in Biologia
Evidenza - 25 Settembre 2020

Iscrizione al secondo anno di Medicina, i giudici danno ragione a studentessa in Biologia

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di una studentessa dell’università del Molise che, immatricolata alla facoltà di Scienze biologiche, ha chiesto l’anno successivo di passare a Medicina, ricevendo invece un rifiuto per mancanza di posti. Il ricorso, predisposto dall’avvocato Iacovino, è stato accolto dai giudici che hanno disposto l’iscrizione alla facoltà di Medicina senza il test d’ingresso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Montecilfone: il metanodotto passa sotto terra. Dubbi di De Chirico e del comitato in difesa del bosco

Il bosco Corundoli di Montecilfone non verrà più sventrato dal passaggio del metanodotto L…