Anche il Molise ha votato convintamente Si alla proposta di riforma costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari. Anzi, è stata la regione che ha registrato la percentuale più alta in assoluto, sfiorando l’80%.
In provincia di Campobasso i si sono stati pari all’80,62%, pari 66.631 voti. I no sono stati 19,38% pari a 16.019
In provincia di Isernia a favore ha votato il 78,03% degli elettori per un totale di 25.662 voti. Il no ha totalizzato il 21,97 , con 7.226 voti.
I dati dei principali comuni. A Campobasso il fronte del si ha registrato il 76,23%, pari a 13.479 voti, il no al 23,77 per 4.204 voti.
Ad Isernia 74,30% per i si pari a 5.242 voti, 25,70 i no con 1813 voti
A Termoli il si è attestato al 79, 30% con 9.752 voti, il no si è fermato. al 20,70 con 2.546.
Ricordiamo che l’affluenza alle urne, per il referendum l’affluenza è stata del 47,49%.

Potrebbe interessanti anche:

Pescolanciano, il Sindaco Manolo Sacco nomina la sua giunta

Grande riconferma alle amministrative 2021 per Manolo Sacco, già Sindaco di Pescolanciano …