Home Sport Circolo La Nebbia Cus Molise, domani amichevole sul campo dello Sporting Venafro
Sport - 18 Settembre 2020

Circolo La Nebbia Cus Molise, domani amichevole sul campo dello Sporting Venafro

Dopo la sgambata di giovedì a Bojano che ha dato buone indicazioni sullo stato di forma del gruppo, il Circolo La Nebbia Cus Molise affronta domani pomeriggio alle ore 16, in trasferta, lo Sporting Venafro (formazione di serie B). Un test che, vista la qualità dell’avversaria, darà ulteriori segnali importanti al tecnico Sanginario in vista della nuova stagione sportiva. La squadra ha lavorato tanto e bene durante questa prima fase della preparazione ed è pronta a mettere in pratica sul campo i dettami tecnici dell’allenatore. Contro la selezione bianconera guidata da Daniele Di Padua, il trainer biancorosso Sanginario avrà modo di affinare i meccanismi e mettere a punto gli schemi in vista degli impegni ufficiali. L’occasione sarà propizia, soprattutto per i nuovi giocatori che avranno la possibilità di integrarsi nei nuovi meccanismi di gioco.

Il Cln Cus Molise sceso in campo giovedì contro il Bojano

Il test del Varazi ha dato in tal senso buoni segnali, segnali che la partita di domani dovrà confermare. “Ci stiamo allenando in un clima sereno – afferma il trainer del Cln Cus Molise – devo fare i complimenti ai ragazzi perché in queste prime settimane di lavoro sono stati perfetti. C’è tanta voglia di far bene, tanti elementi che vogliono mettersi in luce in una categoria importante come è la serie A2. Abbiamo gente di esperienza che può guidare i più giovani, ci sono insomma tutte le condizioni per fare bene”. Il pensiero di Sanginario torna alla gara giocata giovedì alle pendici del Matese contro il Bojano. “Ringraziamo per l’ospitalità la società matesina – rimarca – è stata un’amichevole che ci ha consentito di scendere in campo per la prima volta tutti insieme. C’è stata un’ampia rotazione e i segnali sono stati ampiamente positivi. Il segnale più bello è venuto dal gruppo. In campo ci si incoraggia, ci si aiuta e questa è sicuramente la strada giusta. Voglio fare i complimenti anche al Bojano che ha dimostrato una buona compattezza ed è stato messo bene in campo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Basket femminile A1, La Molisana Basket vince contro il Battipaglia

Doveva invertire la rotta e doveva conquistare il primo successo davanti il pubblico di ca…