Home Apertura Recovery fund, Toma: il Governo dia maggiore attenzione al Mezzogiorno
Apertura - Evidenza - 16 Settembre 2020

Recovery fund, Toma: il Governo dia maggiore attenzione al Mezzogiorno

Con la pressione dei lavoratori della ex Gam all’esterno del consiglio, il presidente Toma ha poi annunciato che un incontro tra le parti martedì prossimo, il governatore è intervenuto in aula per parlare delle questioni più stringenti degli ultimi giorni.
In particolare il governatore si è soffermato sulla crisi idrica che investe i comuni del Basso Molise, ma anche della gestione delle acque del lago di Occhito. Una competenza, ha spiegato Toma, che non è né della Regione, né di Molise Acque. In effetti l’apertura delle paratie dell’invaso è compito del consorzio idrico della Capitanata. Per questo è stato incaricato l’assessore ai lavori pubblici di verificare lo stato delle cose e quali diritti del Molise ci siano da tutelare.
La situazione del Basso Molise è già chiarita, con gli interventi programmati alla zona sinistra dell’acquedotto. Toma si è poi soffermato sull’attuazione del Recovery fund, del quale si è occupata negli ultimi giorni al conferenza dei presidenti delle regioni. I governatori hanno già manifestato le loro perplessità sui tempi, il 2023 per gli impegni di spesa e il 2026 per la conclusione dei lavori, fissati per realizzare le opere strategiche che sono in via di inserimento nel piano di recupero che il governo sta mettendo a punto. Le Regioni hanno chiesto di conoscere quali sono le opere individuate e da finanziare, rivendicando il diritto ad essere coinvolte e ascoltate su ogni progetto di interesse selezionato. Per il Molise, in passato si è ipotizzato l’intervento strutturale del collegamento tra l’Adriatico e il Tirreno con il raddoppio della Bifernina e l’allaccio al casello autostradale di San Vittore. Toma
ha poi ricordato come la Conferenza, in un apposito documento approvato, ha chiesto che il Piano di recupero e resilienza sostenga opere per ridurre il gap infrastrutturale del Paese, con particolare attenzione per le problematiche del Mezzogiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Amministrative, a Pietracupa terzo mandato consecutivo per Camillo Santilli: orgoglioso di questo risultato

Dopo due mandati consecutivi, Camillo Santilli confermato sindaco di Pietracupa. La lista …