Home Cultura Esploriamo i borghi del Molise: Macchiagodena
Cultura - Evidenza - Travel - 15 Settembre 2020

Esploriamo i borghi del Molise: Macchiagodena

Un viaggio alla scoperta delle bellezze e del patrimonio culturale di Macchiagodena

di LIA MONTEREALE

Il nostro viaggio di oggi ci porta a Macchiagodena, comune in provincia di Isernia.
Macchiagodena fu fondata probabilmente nel X secolo, ma sono stati rinvenuti reperti risalenti al periodo arcaico. Passeggiando per le stradine del borgo, ci fermiamo al Castello baronale, utilizzato dai Longobardi come torre di controllo e costruito nei pressi della Chiesa madre del paese.
Il paesaggio che si può ammirare dalla terrazza della lettura è uno degli spettacoli più belli e suggestivi per il visitatore che ricerca forme di turismo lento e autentico.
Piatto tipico di Macchiagodena è la polenta rossa, con salsiccia e peperoni, e la polenta bianca, con baccalà e cipolle;
In questa zona è presente anche il tartufo, soprattutto il tartufo nero.

Per informazioni: Comune di Macchiagodena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Campobasso, Gravina: “Entro l’anno prossimo pronta la Tangenziale nord”

Quando l’opera sarà completata, l’annuncio del sindaco di Campobasso è per il …