Amichevole del Venafro in Ciociaria per affrontare il Cassino (serie D), test più che probante data la levatura degli avversari. E’ finita 3 a 1 per i padroni di casa con gol molisano firmato da Di Nardi, che successivamente ha anche colpito un palo, e buone impressioni per il mister venafrano Capaccione, che ha schierato tutti i propri uomini a disposizione in vista della seconda di Coppa Italia Dilettanti di questo fine settimana a San Pietro in Valle, dopo aver vinto la prima (1-2) col Campobasso Nord. Amichevole quindi per i cassinati che hanno vinto meritatamente, confermando il proprio livello tecnico e alla vigilia della nuova stagione di serie D. Per i venafrani buona prova complessiva, pur palesandosi la necessità di qualche rinforzo a centrocampo a cui la società del Presidente Patriciello sta lavorando. Al termine del match le dichiarazioni in casa venafrana : “Una buona gara la nostra contro un avversario importante come il Cassino. Hanno vinto loro con pieno merito, ma noi non abbiamo affatto demeritato giocandocela praticamente alla pari. Tra le nostre fila mancavano pedine importanti come Napoletano, Adamo e Di Pinto, ma coloro che hanno giocato si sono comportati benissimo. Tutto procede al meglio quindi e siamo fiduciosi per la seconda gara di Coppa Italia Dilettanti Molise che giocheremo sempre trasferta, dopo la prima vittoriosa a Campobasso (1-2), in questo fine settimana a San Pietro in Valle”.
Tonino Atella

Potrebbe interessanti anche:

Ottavio Balducci (M5S) sul risultato delle politiche: “Premiata la linea Conte”

Cala il sipario sull’elezioni politiche 2022 e ora a Roma si pensa già alla composiz…