Home Attualità stat, netto calo esportazioni regioni in secondo trimestre. solo Molise e Liguria registrano dinamica positiva
Attualità - Evidenza - 10 Settembre 2020

stat, netto calo esportazioni regioni in secondo trimestre. solo Molise e Liguria registrano dinamica positiva

Nel secondo trimestre 2020, nonostante la ripresa di maggio e giugno, si stima una netta contrazione congiunturale delle esportazioni per tutte le ripartizioni territoriali a causa del forte calo di aprile: -28,2% per il Sud e Isole, -26,6% per il Nord-ovest, -23,2% per il Nord-est e -23,1% per il Centro. Lo rileva l’Istat aggiungendo che nei primi sei mesi dell’anno la diminuzione su base annua dell’export e’ piu’ ampia per le Isole (-20,4%) e il Nord-ovest (-16,1%), di pari entita’ per il Centro (-15,3%), piu’ contenuta per il Nord-est (-14,3%) e il Sud (-13,4%). Nei primi sei mesi dell’anno, la flessione tendenziale dell’export interessa quasi tutte le regioni italiane ed e’ piu’ ampia per Basilicata (-36,8%), Sardegna (-35,3%) e Valle d’Aosta (-31%). Le performance negative di Piemonte (-21,2%), Lombardia (-15,3%), Veneto (-14,6%) ed Emilia-Romagna (-14,2%) spiegano i due terzi della flessione su base annua dell’export nazionale. Solo il Molise (+30,2%) e la Liguria (+3,7%) registrano, nel confronto con il primo semestre 2019, una dinamica positiva dell’export.

Potrebbe interessanti anche:

“Il Mythonauta” ad Agnone: Rai 2 indaga sui fantasmi di Palazzo Nuonno e gli enigmi di Palazzo San Francesco

“Il Mythonauta“, nuovo programma televisivo che andrà in onda su Rai 2 a maggi…