Back to school – blackboard with pencil-box and school equipment on table

Il sindaco di Cerro al Volturno, Remo Di Ianni, ha posticipato l’inizio delle attività scolastiche a mercoledì 23 settembre. “Abbiamo preso questa decisione – ha spiegato il primo cittadino – per garantire maggiore sicurezza agli alunni e al personale scolastico. Lo slittamento è dettato anche dallo svolgimento dei referendum, che per molti comuni significherà aggravio di responsabilità e regole da rispettare, doppia sanificazione dei locali scolastici adibiti ai seggi e – ha concluso Di Ianni – grosse spese economiche”. Analoga decisione è stata presa anche a Rionero Sannitico, dove il sindaco Palmerino D’Amico ha fissato l’inizio delle lezioni per giovedì 24 settembre.

Potrebbe interessanti anche:

Incidente in autostrada, ferito un 37enne

Nella notte un’auto è uscita fuori strada sull’A14 (km 505 verso sud) tamponan…