Si parte giovedì sera (10 settembre) con il sestetto di Tony Esposito sul palco, tra i suoi successi e un omaggio a Pino Daniele. Il percussionista napoletano ha inviato un suo videomessaggio per dire che è motlo felice di tornar e a suonare in Molise. Si prosegue poi venerdì sera (11) con la musica popolare degli Ars Nova, infine sabato (12) chiusura con un omaggio a Federico Fellini. Nel centenario della sua nascita il Quartetto Fellini proporrà in chiave jazz le memorabili colonne sonore dei film del grande regista e non mancherà anche un ricordo di Ennio Morricone. Torna così per la sua seconda edizione il Mac di Oratino, il festival di Musica, Arte e Cultura. Alla presentazione della tre giorni il direttore artistico Simone Sala ha evidenziato l’importanza di esserci, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria. Il Mac, che rientra tra gli aventi del bando della Regione, Molise è Cultura, inevitabilmente quest’anno avrà una veste diversa rispetto alla prima edizione: 200 i posti a sedere disponibili nella nuova location al belvedere del paese. Ingresso gratuito per tutti gli eventi con però l’obbligo di prenotazione per i posti a sedere L’amministrazione comunale nonostante le difficoltà dunque non ha voluto cancellare l’evento come ha sottolineato duante la conferenza stampa il sindaco Roberto De Socio. Al festival parteciperà anche Valentina Lo Surdo di Radio 3.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, ancora una vittima:si tratta di un uomo di 77 anni di Isernia. Un nuovo ricovero e un solo positivo

Ancora una vittima del Covid in Molise. Si tratta di un uomo di 77 anni di Isernia, che er…