Un appalto della Provincia di Campobasso per i lavori che porteranno all’apertura al traffico della strada che va dal bivio di Provvidenti alla stazione di Bonefro-Santa Croce.

L’ente di via Roma ha affidato i lavori, grazie a un finanziamento di un milione di euro della Regione Molise, dopo una procedura all’esito della quale ad aggiudicarsi l’appalto è stata un’Associazione temporanea di imprese (ATI) con sede nel territorio provinciale di Campobasso.

La procedura, ora, è nella fase che porterà alla firma del contratto ed entro il mese di settembre dovrebbero iniziare i lavori.

“Un sentito ringraziamento va alla struttura dell’ente provinciale, che ha lavorato per il raggiungimento del risultato – ha affermato il Presidente della Provincia di Campobasso, Francesco Roberti – A breve inizieranno i lavori per la riapertura al traffico di un tratto di strada che rappresentava un’opera incompiuta. Erano anni, infatti, che i cittadini di quell’area attendevano il completamento di quel collegamento di strada. Entro qualche mese si arriverà al completamento del tratto di strada”.

“Il miglioramento della viabilità nelle aree interne del territorio provinciale è un nostro obiettivo – ha concluso il presidente Roberti – Il sistema infrastrutturale è alla base dell’economia locale e la Provincia di Campobasso, anche grazie ai nuovi orientamenti sui ruoli degli enti provinciali, continuerà a lavorare per lo sviluppo e il rilancio delle aree interne e dell’intero territorio della provincia”.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…