È ancora tutta da chiarire la vicenda del furto di un furgone dell’Sda avvenuto sulla costa.

Dopo essere stato rintracciato e bloccato dalla Polizia il giovane di 28 anni di San Severo è stato rilasciato.

Riscontri e ulteriori verifiche non hanno evidenziato ulteriori elementi e, dopo il foglio di via obbligatorio, potrebbe scattare solo una denuncia.

Sono in corso nuovi accertamenti per fare chiarezza sull’accaduto che ha mobilitato uomini e mezzi in un pomeriggio concitato e di tensione a Campomarino.

Nelle ricerche sono stati impegnati i Carabinieri, la Polizia, la municipale e la Guardia di Finanza che ha impiegato anche un elicottero del reparto operativo e aeronavale. 

Da una prima ricostruzione il giovane a bordo del furgone sarebbe stato inseguito dai militari ed è stato poi costretto ad abbandonare il veicolo. Le ricerche si sono concentrate al lido e nella zona delle case Fiat dove è stato recuperato anche il corriere. 

.

Potrebbe interessanti anche:

Trovato senza vita nel lago il corpo di Lucio Grasso, ex portiere del Riccia

Dopo 48 ore di ricerche è stato ritrovato senza vita il corpo di Lucio Grasso, il pescator…