“Io col Governo collaboro, non vivo di proteste e basta. Ho spiegato, ho fatto opera di persuasione, ho fatto capire che il Molise nelle condizioni in cui sta non puo’ accogliere altri migranti. Ecco perche’ il ministro Lamorgese ha revocato gli invii”. Cosi’ all’Ansa il presidente della Regine Molise Donato Toma spiega lo stop di queste ore al trasferimento in regione di altri migranti. “Non siamo ancora pronti con l’ospedale covid a Campobasso – ha proseguito – Ho parlato con Conte, Boccia, anche con Speranza: e siamo riusciti a far valere le nostre ragioni perche’ siamo credibili, perche’ fin qui abbiamo sempre collaborato”.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…