Home Attualità Ferragosto: sicurezza della mobilità è l’obiettivo primario della Polizia Stradale
Attualità - Cronaca - Evidenza - 15 Agosto 2020

Ferragosto: sicurezza della mobilità è l’obiettivo primario della Polizia Stradale

Questi sono i giorni clou dell’estate con la maggior parte delle persone in ferie e in vacanza. Le forze dell’ordine e di polizia controllano le strade e i centri abitati per garantire la sicurezza, assicurare il rispetto delle norme del codice della strade, e contrastare la criminalità , furti, spaccio.
Intenso, anche quest’anno, l’impegno della Polizia Stradale, in particolare oggi in cui il traffico come sempre risulta essere più intenso. Pattuglie impiegate sulla rete autostradale e sulle principali arterie di comunicazione tra le regioni confinanti
Servizi specifici di Polizia Giudiziaria assicurati da unità in abiti civili, soprattutto nelle aree di servizio delle autostrade.
Oltre a monitorare gli eventuali problemi relativi agli spostamenti ed assicurare i controlli diretti al rispetto dei limiti di velocità, delle condizioni psicofisiche (guida sotto l’effetto di alcol e stupefacenti), e delle deleterie forme di distrazione (uso dei telefoni cellulari), gli agenti pronti anche a intervenire in caso di soccorsi o utenti in difficoltà.
Le raccomandazioni, che valgono sempre quando ci si mette alla guida e in particolare in questi giorni in cui in molti viaggiano, sono di controllare le condizioni di funzionalità del veicolo prima di partire e gli pneumatici; di evitare di guidare se si è stanchi o se si prendono farmaci che hanno effetto sulla capacità di guida; di non utilizzare mai cellulari e tablets mentre si è impegnati al volante e di assicurare i bambini o gli animali d’affezione con gli appositi sistemi di ritenuta.
Raccomandazioni che possono salvare la vita a noi stessi e agli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Striscioni e manifesto a lutto a San Giovanni in Galdo per protestare contro il progetto di un forno crematorio

Il tema in regione è molto sentito. Il Molise, mentre è sempre più elevato il numero delle…