Home Apertura Isernia, tunisini in rivolta: nuovo tentativo di fuga in massa
Apertura - Attualità - Cronaca - Evidenza - 14 Agosto 2020

Isernia, tunisini in rivolta: nuovo tentativo di fuga in massa

Nuovo tentativo di fuga dal Cat della Geco, in viale dei Pentri a Isernia. Infatti i tunisini si sono posizionati su un balcone della Geco, urlando che la quarantena è finita e loro vogliono andare via, minacciando di buttarsi giù. Sul posto decine di poliziotti e carabinieri. Urla dei tunisini che non hanno nessuna voglia di restare chiusi nella struttura di viale dei Pentri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Recupero reti e funi dismesse, attivato il servizio al porto di Termoli

TERMOLI. Un’area al porto di Termoli per recuperare reti e funi dismesse. Un modo concreto…