Home Attualità Treno della mattina soppresso per studenti e pendolari: Facciolla lancia l’allarme

Treno della mattina soppresso per studenti e pendolari: Facciolla lancia l’allarme

Arrivano ancora notizie di soppressioni di treni e autobus a danno soprattutto delle aree interne. La denuncia arriva dal segretario del Partito Democratico Vittorino Facciolla secondo il quale sta per essere abolito il bus di linea che parte da Termoli alle 5,48 e arriva a Campobasso alle 7,35. “Un pullman fondamentale – ha commentato Facciolla – per chi lavora negli uffici che aprono alle 8 e per gli studenti che alla stessa ora entrano in classe. Iniziamo adesso a far sentire la nostra voce e chiediamo di non tagliare ulteriormente servizi e corse nei trasporti locali, in modo che a settembre lavoratori e studenti possano riprendere le loro attività” ha concluso il segretario del Pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Campobasso, Gravina: “Entro l’anno prossimo pronta la Tangenziale nord”

Quando l’opera sarà completata, l’annuncio del sindaco di Campobasso è per il …