Home Cronaca Troppa gente in piscina, i carabinieri sgomberano la struttura
Cronaca - Evidenza - 3 Agosto 2020

Troppa gente in piscina, i carabinieri sgomberano la struttura

Nel fine settimana controlli dei carabinieri di Bojano per verificare il rispetto del distanziamento sociale imposto dalle normative per fronteggiare la diffusione del coronavirus. I militari hanno sanzionato il gestore di una piscina che nel corso della serata non aveva garantito il limite di accesso alla struttura, omettendo di prevenire assembramenti. Il locale è stato quindi sgomberato e al titolare è stata inflitta una multa da 400 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Striscioni e manifesto a lutto a San Giovanni in Galdo per protestare contro il progetto di un forno crematorio

Il tema in regione è molto sentito. Il Molise, mentre è sempre più elevato il numero delle…