Home Attualità Migranti, la ”grande fuga”: scappano anche da Isernia
Attualità - Cronaca - Evidenza - Isernia - 3 Agosto 2020

Migranti, la ”grande fuga”: scappano anche da Isernia

Non solo da Campomarino e Campolieto, i tunisini se la danno a gambe anche da Isernia, evitando ogni forma di quarantena. Nel capoluogo pentro la vicenda è ancora più surreale, con una giovane tunisina che prima ha finto un malore, poi si è fatta portare al Pronto Soccorso e da lì se l’è svignata, dandosi alla ”macchia”. Un suo connazionale invece sarà fuggito magari calandosi con una fune da una finestra, infatti nessuno tra gli uomini delle Forze dell’Ordine presenti sul posto se n’è accorto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Recupero reti e funi dismesse, attivato il servizio al porto di Termoli

TERMOLI. Un’area al porto di Termoli per recuperare reti e funi dismesse. Un modo concreto…