Home Apertura Migranti arrivati in Molise, situazione rischia di esplodere
Apertura - Evidenza - 1 Agosto 2020

Migranti arrivati in Molise, situazione rischia di esplodere

di Giovanni Di Tota

Quella dell’arrivo dei migranti in Molise rischia di diventare una situazione esplosiva. E le preoccupazioni, soprattutto dal punto di vista sanitario, trovano conferma nell’ultimo bollettino diramato dall’Asrem, dal quale risultano due nuovi positivi tra i tunisini che sono stati ospitati a Campolieto.

Sul piano della statistica, torna a salire il computo totale delle persone contagiate attualmente trattate in Molise. Ora 31. I due nuovi positivi sono arrivati dagli ultimi 289 tamponi processati.

E’ evidente che ora tutto il gruppo dovrà essere tenuto sotto strettissima sorveglianza, peraltro già prevista al momento dell’arrivo a Campobasso e dello smistamento al Tratturo di Campolieto.

Anche i sindaci di Campomarino e Isernia hanno espresso tutto il loro risentimento per il numero, giudicato eccessivo, delle persone arrivate da Lampedusa. Una decisione, l’aveva definita a caldo il governatore Toma, presa a dispetto e senza consultare gli enti locali.

A Isernia D’Apollonio ha chiesto che il numero degli arrivi venga contenuto.

‘Ciò che mi preoccupa – ha dichiarato il sindaco – è l’aspetto sanitario, considerato che il Covid non è stato ancora debellato, e cosa faranno i 43 ospiti della struttura di Isernia una volta terminato il periodo di 40ena.

A Campomarino, dove sono arrivati 83 profughi allo Sweet dream, il sindaco Pier Donato Silvestri ha inviato una nota alla prefettura rimarcando la vocazione turistica della cittadina adriatica, che dal turismo e dalla presenza dei villeggianti in estate trae il maggiori benefici economici. Gli stessi residenti sono allarmati per la presenza dei migranti, alloggiati nella struttura sulla Statale 16.

Il Comune ha già manifestato la volontà di ricorrere al tribunale amministrativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Picco di presenze sulla costa. A Campomarino lido una spiaggia distanziata e inclusiva

Il picco di presenze di una stagione anomala e condizionata da regole e restrizioni. Migli…