Home Cronaca Cardarelli, intervento delicatissimo di sette ore su paziente di Termoli
Cronaca - Evidenza - 31 Luglio 2020

Cardarelli, intervento delicatissimo di sette ore su paziente di Termoli

Un intervento di particolare complessità, quello effettuato al Cardarelli di Campobasso su un paziente di Termoli, affetto da empiema pleurico.

L’intervento al quale è stato sottoposto l’uomo è durato 7 ore, durante le quali si sono alternate le equipe chirurgiche delle unità operative di chirurgia Vascolare, chirurgia generale e chirurgia toracica.

Nella prima parte dell’operazione, l’equipe di chirurgia vascolare ha impiantato una protesi dell’arco dell’aorta, totalmente per via percutanea. Poi al paziente è stato praticato il drenaggio dell’empiema pleurico effettuato dall’equipe di chirurgia toracica. Nella fase conclusiva dell’operazione, l’equipe di chirurgia generale ha asportato la milza al paziente ed eseguito una resezione del pancreas.

Trasportato dopo il delicatissimo intervento nel reparto di rianimazione, l’uomo di Termoli ha ripreso i parametri clinici tali da permettere il trasferimento in un reparto di riabilitazione.

Un risultato – ha dichiarato il direttore generale dell’Asrem – Oreste Florenzano – che conferma ancora una volta la centralità e l’importanza strategica e organizzativa di una struttura ospedaliera come quella del Cardarelli, che ha dimostrato come sia possibile far fronte a interventi di altissima complessità solo attraverso l’azioen sinergia e altamente qualificata – ha concluso Florenzano – di equipe di professionisti appartenenti a diverse discipline specialistiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Lucio Pastore: “Elisoccorso non decisivo per salvare la vita al bambino di Venafro”

L’undicenne venafrano ricoverato al Santobono di Napoli continua la sua lotta per la vita …