Home Attualità Progetto di un ricercatore isernino finanziato con 500mila euro dall’Università di Praga

Progetto di un ricercatore isernino finanziato con 500mila euro dall’Università di Praga

Alessandro Testa, docente universitario originario di Isernia, già da anni è impegnato in vari atenei italiani ed europei. Negli ultimi anni sta lavorando all’Università di Praga. Proprio nella repubblica ceca ultimamente un suo progetto ha ricevuto un importante finanziamento, sostenuto anche con fondi europei, pari a 500mila euro. Ciò gli permetterà di essere alla guida di un team formato da 4 altri ricercatori internazionali. Per l’importante riconoscimento, oltre a conquistare la home page del sito dell’università, testa ha ricevuto importanti riconoscimenti da diverse autorità italiane e ceche. Anche l’ambasciatore italiano si è complimentato con lui, mentre il prossimo autunno sarà premiato dall’Istituto Italiano di Cultura a Praga. A margine di questo bel risultato, una considerazione. Per coltivare le proprie passioni, molte menti brillanti sono costrette a lavorare all’estero.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, il Molise resta in zona gialla. Migliorano tutti i parametri, tranne l’ rt che sale a 1,25. Tre le vittime nelle ultime ore e 29 i contagi

In Italia si registra un miglioramento generale sull’epidemia di Covid, con nessuna region…