Home Attualità Venafro. L’acqua della storica fonte delle Quattro Cannelle non è potabile

Venafro. L’acqua della storica fonte delle Quattro Cannelle non è potabile

Gran brutta notizia per l’estate venafrana 2020 in corso. L’acqua che sgorga dalle Quattro Cannelle, la storica fonte cittadina di via Falca, non sarebbe potabile! Ad accertarlo esami di laboratorio dell’Arpa Molise che hanno riscontrato presenze batteriologiche che sconsigliano il prelievo e l’uso di tale acqua per fini potabili. A tanto si è ovviamente allineato il Comune di Venafro che, ricevuta comunicazione al riguardo, non ha tardato ad apporre avvisi alle Quattro Cannelle informando la cittadinanza della novità ed invitando a non servirsi dell’acqua della fonte a fini potabili. Gli avvisi sono stati attaccati sia in alto che alla base della fonte e i venafrani, una volta letta ed appresa la novità, si sono adeguati astenendosi, seppure a malincuore, dal bere e dall’approvvigionarsi alla tipica fonte di via Falca. Novità quindi assolutamente sgradita all’intera collettività, da sempre abituata a bere alle Quattro Cannelle, specie nei periodi estivi di maggiore caldo come quelli correnti quando è maggiore la necessità di bere e dissetarsi. Quali le cause dell’inquinamento della fonte di Via Falca ? Ci sarebbero infiltrazioni non conformi nelle condotte idriche comunali che alimentano le Quattro Cannelle, dal che il divieto di attingere, bere e servirsi dell’acqua in questione. Il comportamento dei venafrani al riguardo ? Responsabilmente ci si adegua non bevendo, non dissetandosi e non attingendo acqua dalle quattro “bocche” di Via Falca, ma la rinuncia è decisamente tanta e non di poco conto !
Tonino Atella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Recupero reti e funi dismesse, attivato il servizio al porto di Termoli

TERMOLI. Un’area al porto di Termoli per recuperare reti e funi dismesse. Un modo concreto…