Nata con l’obiettivo di far conoscere gli angoli più belli e suggestivi della nostra regione, l’associazione Molise in Action a Carpinone ha fatto un lavoro davvero eccellente: ha permesso a tutti di riscoprire la seconda cascata presente nel territorio, quella della Schioppo. Lo scenario del Carpino è unico. Un corso d’acqua che si insinua tra la natura incontaminata e gli antichi mulini, che in larga parte raccontano la storia e le attività legate transumanza. Ma il valore aggiunto del progetto è rappresentato dall’originalissima attività proposta ai partecipanti: l’acquatrekking. Si cammina nel fiume fino a raggiungere la cascata, naturalmente prestando la massima attenzione alle padrone di casa: le trote. Il merito di questa riscoperta è tutto di gruppo di giovani del posto. Aiutati da tanti volontari e con il sostengo dell’intero paese stanno portando avanti un progetto davvero interessante che ha già fatto il pieno di consensi. La passeggiata nel Carpino è qualcosa di veramente unico. Lo stupore e la meraviglia prendono subito il sopravvento. Per partecipare all’acquatrekking lungo il Carpino è opportuno prenotare con largo anticipo. Ogni escursione fa sempre registrare il tutto esaurito in pochi istanti.

Potrebbe interessanti anche:

La casa diventa bazar della droga, arrestato un 40enne a Santa Croce

Avevano creato non pochi sospetti quegli sconosciuti visti girovagare alla periferia di Sa…