Il Molise ha il peggior deficit del paese seguito da quello della Liguria. Lo ha detto il procuratore regionale della Corte dei Conti della Liguria nel corso del giudizio di parifica dell’esercizio finanziario 2019 della regione Liguria, che si è tenuto oggi in video-conferenza. Secondo il procuratore regionale Claudio Mori, la regione non sarebbe riuscita a conseguire gli obiettivi che si era posta con un’apposita legge, che prevedeva di ridurre le perdite. ”Sarebbe necessario comprendere, anche ai fini del doveroso rispetto del principio di trasparenza dei bilanci e del principio dell’accountability, le ragioni del mancato raggiungimento degli obiettivi”, scrive il procuratore nella sua relazione.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, scende la curva del contagio. Intanto Toma approva il decreto che prevede 50 milioni del Por

Non accadeva da settimane: numero di casi inferiore a 100 e tasso di positività che scende…