La Chaminade Campobasso e la Ludoteca Magicabula sono già pronto per un’altra settimana di “LaChami al Campus”.

L’estate da sempre per i bambini è il tempo delle vacanze, dei giochi e del divertimento; è il momento più sospirato e desiderato per tutto l’anno, sopratutto dopo il lungo lockdown. Il Campus estivo “La Chami al campus” è un servizio che vuole offrire ai ragazzi un’esperienza di forte valore sociale, educativa e formativa, con lo scopo di un ritorno alla normalità seguendo le direttive in tema sanitario. Siro D’Alessandro, tecnico della Scuola Calcio Elite della Chaminade Campobasso e Antonello Pascale responsabile della Ludoteca Magicabule hanno allestito su uno staff giovane, per permette ad istruttori e animatori un’esperienza di crescita professionale. A tracciare il bilancio della settimana appena trascorsca Francesca Cosco e Valerio Barone della Ludoteca Magicabula. ” Programmare attività sempre diverse è difficile però grazie alla collaborazione con la Chaminade ci stiamo riuscendo – prosegue Francesca – Siamo diventati un gruppo affiatato e questo lo si vede anche nel riscontro che abbiamo con i bambini, la partecupazione alle attività proposte è sempre molto alta”. Ogni animatore ha il suo ruolo Valerio Barone è il resposnabile della parte tecnica, ma quando è chiamato a scendere sul campo non si tira in dietro:” E’ stata una lunga settimana, ma come sempre i bambini si sono divertiti e questo per noi è l’obiettivo principale. Il ruolo dell’animatore non è facile, bisogna conquistare la fiducia dei bambini, ma una volta entrati in empatia tutto è più facile”.

Le attività del campus si svolgono dal lunedì al venerdì, per tutte le informazioni e le iscrizioni potete contattate Antonello 328/5373757 o seguire la pagina Facebook “”LaChami al Campus”

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, arriva il Melilli. Lucas Silva: “Felice di essere qui, cominciamo la risalita in classifica”.

Il Cln Cus Molise va a caccia della prima vittoria stagionale. Domani pomeriggio, con iniz…