Home Evidenza Turismo, Toma: “Avevamo deficit di immagine, in due anni abbiamo ribaltato la situazione”
Evidenza - Regione - 16 Luglio 2020

Turismo, Toma: “Avevamo deficit di immagine, in due anni abbiamo ribaltato la situazione”

“Due anni fa, quando il governo regionale si è insediato, il Molise scontava un deficit di immagine e di conoscenza, oggi abbiamo ribaltato la situazione e delle bellezze e dell’incanto del nostro territorio si parla in ogni dove”. Lo ha detto il presidente della Regione Molise, Donato Toma, presentando nel sito archeologico di Altilia il bando “Molise è Cultura” rimodulato alla luce dell’emergenza sanitaria. Un programma dunque condizionato dalle restrizioni in atto. “Nulla nasce per caso – ha evidenziato – ma è frutto di quello che è stato fatto nel passato. I brillanti risultati conseguiti nel campo di turismo, cultura e marketing territoriale – ha aggiunto – sono dovuti all’organizzazione e all’efficienza del nostro operato”. Il governatore ha parlato degli strumenti che una piccola regione ha a disposizione per promuovere il proprio territorio anche sotto l’aspetto strutturale: “Non agiamo con i cannoni, ma con le baionette riusciamo a fare una guerra di trincea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Larino: dodicenne positiva al Covid, il sindaco chiude la scuola media Magliano, in attesa dei tamponi

Non più solo una classe, ma tutta la scuola media Magliano di Larino resterà chiusa da gio…